Skip to content

INFOPARTNER.INFO

Scarica E Guarda

SCARICA IL CUD ALLAGENZIA DELLE ENTRATE


    Contents
  1. Certificazione unica
  2. Dichiarazione precompilata Info e assistenza - Certificazione unica
  3. Come richiedere una copia della dichiarazione dei redditi
  4. Navigazione

In questa sezione trovi le informazioni relative alla Certificazione Unica trasmessa all'Agenzia delle Entrate dal sostituto d'imposta (datore di lavoro o ente. Il modello della CU , Certificazione Unica che ha sostituito ormai il vecchio Cud, è disponibile online sul sito dell'Agenzia delle Entrate con tutti i relativi trasmessi all'Agenzia delle Entrate per il modello precompilato. Per scaricare online la CU dal sito dell'Agenzia delle Entrate bisogna. Dal , al posto del CUD, il lavoratore deve farsi dare dal datore di lavoro la CU, ovvero La valutazione, comunque, spetta sempre all'Agenzia delle entrate. Certificazione Unica scadenza Agenzia delle Entrate: la CU è la nuova certificazione dei redditi che ha sostituito il vecchio modello CUD. unica va trasmesso per via telematica all'Agenzia delle Entrate entro il ricevere è in grado di poter scaricare la certificazione e di stamparla mentre. I professionisti abilitati al servizio Entratel (di cui all' art 3, comma 3, del DPR n. SCARICARE IL CUD ALLAGENZIA DELLE ENTRATE - Nuova scadenza CU per .

Nome: il cud allagenzia delle entrate
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:67.41 Megabytes

SCARICA IL CUD ALLAGENZIA DELLE ENTRATE

Rivolgersi al Caaf consente ai contribuenti di semplificare i propri adempimenti fiscali. Il contribuente deve sempre esibire al Caaf tutta la documentazione a corredo della dichiarazione e di conservare tutti i documenti per almeno 5 anni. Si, tutti gli iscritti alla CGIL hanno diritto a tariffe molto vantaggiose.

È importante conoscere la documentazione necessaria da esibire, la tipologia di spese sostenute dalle quali è possibile ottenere benefici fiscali. Sono esclusi gli acquisti di mobili usati comprati da privati, antiquari e rigattieri.

Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario, indicando:. La data di pagamento è individuata nel giorno di utilizzo della carta da parte del titolare indicata nella ricevuta di transazione e non nel giorno di addebito sul conto corrente del titolare stesso.

Non appena rinunciate alla vostra residenza in Germania o alla residenza abituale, in Germania sarete obbligati a pagare gli oneri fiscali solo per i redditi percepiti in Germania, che comprendono per esempio la retribuzione per un'attività esercitata in Germania o i proventi dalla locazione di immobili siti in Germania.

Certificazione unica

È necessario che dichiariate tali proventi, nel caso in cui siate obbligati a consegnare una dichiarazione dei redditi o lo facciate volontariamente. I lavoratori frontalieri sono lavoratori che abitano in una zona di confine di uno Stato, ma svolgono un lavoro subordinato in uno Stato limitrofo e per questo attraversano ogni mattina il confine per recarsi sul posto di lavoro, per poi rientrare ogni sera nel proprio luogo di residenza. In questo caso trovano applicazione particolari accordi intergovernativi.

Se non siete residenti in Germania o non avete una residenza abituale e vi trattenete in questo Paese come lavoratori stagionali o lavoratori distaccati per un periodo massimo di 6 mesi, di regola siete soggetti al pagamento dell'imposta limitatamente ai redditi percepiti in Germania. Tra questi rientrano i redditi da lavoro autonomo, come il reddito del lavoro eseguito in Germania.

Se lavorate per un'azienda del vostro Paese che, per esempio, ha la direzione generale in Germania, oppure per un fornitore straniero, il vostro datore di lavoro tratterrà l'imposta sul vostro reddito da lavoro e provvederà a versarla all'Agenzia delle Entrate. In questo modo, l'imposta si considera pagata. Se questo stipendio dovesse rappresentare la vostra unica fonte di reddito, di regola non dovete consegnare una dichiarazione dei redditi. Inoltre, se siete cittadini di un Paese dell'UE, dell'Islanda, del Liechtenstein o della Norvegia e siete residenti in uno di questi Paesi, avete la possibilità di presentare domanda per la determinazione dell'imposta sul reddito.

Per farlo, è necessario che presentiate una dichiarazione dei redditi da voi sottoscritta. È consigliato farlo, qualora desideriate far valere eventuali oneri deducibili o la Legge tedesca sull'imposizione fiscale sia limitata da una Convenzione per evitare le doppie imposizioni, quindi nel caso in cui il vostro reddito percepito in Germania non possa essere tassato oppure la tassazione sia solo contenuta.

Sul sito Internet non disponibile in italiano del Ministero federale delle Finanze Bundesfinanzministerium potete verificare se la Germania ha stipulato una Convenzione per evitare le doppie imposizioni con il vostro Paese di residenza. Su questo sito, ogni anno viene pubblicato lo stato attuale delle Convenzioni per evitare le doppie imposizioni o di altri accordi e convenzioni in ambito fiscale, nonché le trattative in corso per la stipula di eventuali convenzioni.

Dichiarazione precompilata Info e assistenza - Certificazione unica

Per informazioni sull'imposizione fiscale ai sensi della Convenzione per evitare le doppie imposizioni potete anche consultare il sito Internet qui di seguito non disponibile in italiano. Se non siete più in possesso della documentazione su cui è riportato il vostro numero di identificazione fiscale, potete rivolgervi all'Ufficio centrale federale per le imposte Bundeszentralamt für Steuern.

Questo vale anche nel caso in cui abbiate ricevuto il numero di identificazione fiscale durante il vostro primo soggiorno in Germania, dal momento che il numero che vi viene assegnato rimane lo stesso per tutta la vita. Potete richiedere nuovamente l'invio del vostro numero di identificazione fiscale, compilando il modulo presente sul sito Internet dell'Ufficio centrale federale per le imposte non disponibile in italiano.

In questo caso, vi preghiamo di fornire il vostro nome, cognome, l'indirizzo completo, la data e il luogo di nascita.

Potrebbe piacerti: SCARICARE SIFONE NON

Se non siete registrati in Germania, ma versate comunque le imposte in questo Paese, vi verrà assegnato un numero di identificazione fiscale, al più tardi al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi. Il numero vi verrà poi comunicato per iscritto nell'arco di poco tempo.

Di solito, spendete una parte del vostro reddito per le spese legate alla vostra attività lavorativa spese professionali , per i contributi previdenziali o per altre obbligazioni particolari. Dal momento che non potete disporre liberamente di tali quote di reddito, queste non devono essere soggette a imposizione fiscale. Al momento del calcolo delle imposte, potete quindi detrarre determinate spese, con una conseguente riduzione del reddito imponibile e dell'onere fiscale.

Come richiedere una copia della dichiarazione dei redditi

I principali oneri deducibili sono:. Spese professionali : si tratta delle spese derivanti dalla vostra attività professionale, come per esempio: spese per la candidatura a un posto di lavoro, spese per l'abbigliamento da lavoro, spese per gli strumenti da lavoro per es.

Suggerimento : per ogni lavoratore vengono calcolate automaticamente delle spese professionali annue pari a 1. Se le vostre spese professionali non dovessero superare questo valore, dovete tenere la contabilità delle singole spese.

Nel caso in cui le vostre spese professionali abbiano superato i 1. In Germania esistono 6 scaglioni fiscali Steuerklassen relativi alla ritenuta fiscale ritenuta dell'imposta sul reddito da lavoro dipendente. Questi scaglioni fiscali valgono solo per i lavoratori dipendenti.

Lo scaglione fiscale determina il valore della ritenuta fiscale mensile che il datore di lavoro trattiene e provvede successivamente a versare all'Agenzia delle Entrate. La ritenuta fiscale vale come anticipo ritenuta d'acconto per l'imposta sul reddito dell'anno successivo.

Questo viene garantito tramite la classificazione dei lavoratori in scaglioni fiscali. Gli scaglioni fiscali rappresentano le diverse situazioni familiari e la distribuzione del reddito nelle coppie sposate o nelle coppie dello stesso sesso unite civilmente. Non appena registrate il vostro primo indirizzo di residenza in Germania presso l'Ufficio anagrafe della città o del comune in cui vi siete trasferiti, vi viene assegnato automaticamente il vostro numero di identificazione fiscale Steuer-Identifikationsnummer , che vi viene comunicato per iscritto nell'arco di poco tempo.

Se dal Il numero di identificazione fiscale rimane lo stesso per tutta la vita, quindi se tornate in Germania dovrete riutilizzarlo. Se siete lavoratori autonomi, gestite un'attività o un'azienda operante nel settore agricolo e forestale, dai vostri proventi non verrà trattenuta automaticamente nessuna imposta.

Sulla base della dichiarazione dei redditi presentata verrà calcolato l'ammontare annuo complessivo dell'imposta. Con il superamento di determinate soglie di reddito scatta l'obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi. Per evitare ingenti pagamenti arretrati, già nel corso dell'anno dovreste effettuare dei versamenti d'imposta anticipati ritenute d'acconto all'Agenzia delle Entrate Finanzamt , sulla base dell'imposta annua prevista.

Per eventuali dubbi o domande potete rivolgervi alla vostra Agenzia delle Entrate.

Navigazione

Chi siamo Mandato e compiti Contatti. Imposte Il vostro reddito in Germania è soggetto a una tassazione se siete residenti in Germania oppure siete soliti trattenervi più di sei mesi giorni all'anno in Germania. Cosa devo considerare se ho vissuto meno di sei mesi in Germania? Cosa devo considerare se sono lavoratore frontaliero?

Cosa devo considerare se svolgo solo un lavoro temporaneo in Germania? Cosa devo fare se ho dimenticato o perso il numero di identificazione fiscale che mi è già stato assegnato? Cosa si intende per oneri deducibili?

I principali oneri deducibili sono: Spese professionali : si tratta delle spese derivanti dalla vostra attività professionale, come per esempio: spese per la candidatura a un posto di lavoro, spese per l'abbigliamento da lavoro, spese per gli strumenti da lavoro per es. Spese particolari : consistono per esempio nei contributi previdenziali contributi assicurativi a carattere previdenziale , contributi per pensioni integrative e donazioni.

Detrazioni per i soggetti con figli a carico : detrazioni per figli a carico e detrazioni per gli oneri di assistenza, educazione e formazione dei figli. La trasmissione in via telematica delle certificazioni uniche dei compensi degli autonomi, non interessati dal modello precompilato , potrà essere predisposta entro la scadenza prevista per il modello ovvero prossimo il 31 ottobre. Per maggiori dettagli non esitate a contattare il nostro Studio. Siti a Reggio Emilia , forniamo la nostra professionale consulenza anche nelle province di Modena e Parma.

Home Dove siamo Contatti. Certificazione unica La Certificazione Unica , ex modello CUD , è lo strumento attraverso il quale la ditta certifica i redditi dei lavoratori dipendenti e assimilati, dei lavoratori autonomi, provvigioni e redditi diversi nonché i corrispettivi derivanti dai contratti di locazioni brevi. Collegandosi automaticamente al portale dello Studio da parte del responsabile aziendale , in modo che possa scaricare la Certificazione Unica di tutti i lavoratori della ditta.

Collegandosi direttamente al portale dello Studio da parte di ciascun lavoratore , affinchè che possa scaricare direttamente la propria Certificazione Unica.