Skip to content

INFOPARTNER.INFO

Scarica E Guarda

BATTERIE LIPO CARICA SCARICARE


    Corrente di carica e tempo di carica delle batterie lipo sono due importanti Scarica. Un'indicazione tipica delle batterie Lipo è la “Discharge rate”, cioé la. (V è il voltaggio nominale delle celle nelle batterie Li-Po) La lettera P Un processo di carica/scarica errato può arrecare danni alla Li-Po. Ogni cella ha una tensione nominale di 3,7 Volt. Questa tensione, con batteria perfettamente carica è di 4,2Volt. Si considera una batteria scarica. Buonasera a tutti. vorrei chiedervi un consiglio: vorrei scaricare le mie lipo in quanto noto che rimanendo cariche a lungo si gonfiano. infopartner.info › CARICABATTERIA-UNIVERSALE-Imaxb6-Pio.

    Nome: batterie lipo carica
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:32.56 MB

    Se non avete la possibilità di sorvegliare la carica o di evitare superfici potenzilamente infiammabili, potete utilizzare delle safety bag. Tipo questa. In caso contrario si potrebbero verificare delle esplosioni o degli incendi!! Lunghi cicli di carica e scarica, riducono sensibilmente la vita della batteria. Se si tratta di batterie del telefonino o di un gadget portatile, consigliamo di fare una scarica e carica completa una volta al mese.

    Vi consigliamo di far riferimento al manuale di istruzioni per un corretto utilizzo. Sostituitela immediatemente con una nuova e integra. Le più utilizzate nel modellismo sono sicuramente le LiPo per la loro incredibile efficenza e potenza e le LiFe per la loro affidabilità e robustezza. Quindi maneggiate sempre le batteria al Litio con estrema attenzione e seguite scrupolosamente le specifiche della vostra batteria e verificate sempre le impostazione del caricabatterie.

    A tal proposito i caricabatterie Equilibrium hanno un programma dedicato e ottimizzato per il bilanciamento delle celle, a patto di collegare la presa di bilanciamento presente sul vostro pacco batterie.

    Non lasciare mai incustodite le batterie mentre si sta effettuando la ricarica. Ricaricare le batterie in un luogo senza materiali che si possano incendiare e, se disponibili, usare i sacchetti ignifughi appositi in cui inserire le Li-Po durante la carica. Non ricaricare mai le batterie oltre il tempo previsto o oltre la segnalazione di ricarica completata.

    Batterie al litio: come farle durare di più

    Non ricaricare mai le batterie senza toglierle dal modello. Successivamente, cercare per quanto possibile di non superare la corrente nominale della batteria 1C. Ad esempio, con una batteria da mAh non superare i mAh come corrente di carica. E' consigliabile se il pacco lo consente eseguire di tanto in tanto un'equalizzazione delle celle, mediante una apposita funzione dei caricabatteria; questa non fà altro che scaricare e ricaricare singolarmente le celle del pacco batteria per mantenere sempre la massima efficienza e capacità.

    Non forare mai le batterie, nemmeno quando si gonfiano.

    Se il drone ha un crash, togliete la batteria e tenetela sotto osservazione per una ventina di minuti. Ci sono stati episodi di batterie incendiate a seguito di un crash anche diversi minuti dopo essere state rimosse.

    Ricaricare in un luogo ventilato, non respirare eventuali vapori in quanto sono tossici. Estrarre le batterie dal modello prima di metterle in carica, e non lasciarle incustodite durante tale operazione. Utilizzo delle batterie Anche nel normale utilizzo è necessario osservare alcune precauzioni.

    In relazione: EQUICLICK SCARICARE

    E' importante anche che il regolatore non assorba più corrente della capacità di scarica della batteria. Se durante l'utilizzo, anche a seguito di urti violenti del modello, la batteria si deforma o presenta rigonfiamenti, rimuoverla immediatamente dal modello, posizionarla in un luogo sicuro ed attendere cautelativamente qualche ora prima di maneggiarla.

    AVVERTENZE LiPo | dxdrone-srl

    Stoccaggio e smaltimento Quando riponete le batterie dopo averle utilizzate meglio se nelle apposite "Liposafe Bags" o in barattoli completamente metallici , assicuratevi che non siano a piena carica, in quanto se non impiegate dopo poco tempo potrebbero gonfiarsi. Non abbandonate le batterie guaste o esauste e non gettatele insieme all'immondizia nei cassonetti ma inseritele negli appositi contenitori per la raccolta differenziata o consegnatele presso una qualsiasi oasi ecologica vicino a voi.

    Scaricate sempre completamente le batterie prima di gettarle. Non abbandonate le batterie e scaricatele completamente prima di smaltirle.

    Note tecniche: come sono fatte Le batterie Li-Po che si usano nel nostro ambito hanno forme rettangolari e sono relativamente sottili, cablate nel polo positivo e negativo filo rosso per il positivo, file nero per il negativo. La "forza" delle batterie LiPo, oltre che alle loro dimensioni compatte sta nella linearità con cui rilasciano corrente.

    Dall''inizio alla fine la prestazione della batteria permane uguale a se stessa senza brutte sorprese di "calo" che caratterizzano i pacchi Ni-Mh e Ni-Cd, soprattutto se vecchi o mal gestiti. Altra cosa, non risentono dell'effetto memoria che hanno gli altri pacchi batteria.

    Ovviamente non ci sono solo pro ma anche dei contro. Citazione L'unica soluzione è tenersi in tasca la batteria e inserirla il più tardi possibile se ci si trova a giocare in questo tipo di condizioni climatiche.

    Magari coprirla o fasciarla con qualcosa in modo da non farla raffreddare troppo una volta inserita nell'ASG. Possono incendiarsi o esplodere se non trattate con cura.

    Vademecum Batterie LiPo Droni – Tutto Ciò Che Devi Sapere

    Evitate gli urti violenti, la scarica totale della batteria. Controllate che non ci siano tagli nell'involucro o possibili corto circuito. Gli elementi possono gonfiarsi per diversi motivi. In quel caso l'unica cosa fa fare è scaricare totalmente la batteria e buttarla negli appositi centri di raccolta.

    Oggi anche le versioni più economiche dei caricatori hanno questa funzione quindi potete andare abbastanza sul sicuro. La corrente di carica NON deve essere superiore a 1C, cioè non superiore al valore nominale di capacità della batteria. In questo caso la batteria da mha si carica con valori di corrente non superiori a 2,2A.

    L'unico motivo valido per scaricare, tramite il caricabatterie, una batteria LiPo è per verificarne la reale capacità.