Skip to content

INFOPARTNER.INFO

Scarica E Guarda

SCARICARE MODELLO RLI EDITABILE


    Modelli e istruzioni. Modello RLI - pdf - Richiesta di registrazione e adempimenti successivi. Istruzioni per la compilazione del modello RLI aggiornate al I dati che lei ci comunica attraverso questo modello verranno trattati dall'Agenzia delle Entrate per le finalità di registrazione del contratto e di accertamento dei. Modello RLI: Scarica il modello pubblicato dall'Agenzia delle Entrate per la registrazione dei contratti di locazione, adempimenti successivi e per. pdf, da scaricare e compilare seguendo le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate. L'​RLI si. Scarica il Modello RLI editabile dell'Agenzia delle Entrate con le istruzioni per compilare il modulo in modo corretto in caso di subentro.

    Nome: modello rli editabile
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:64.29 Megabytes

    SCARICARE MODELLO RLI EDITABILE

    Modello RLI serve per richiedere all'Agenzia delle entrate registrazione contratti di locazione, adempimenti successivi come cessioni, proroghe risoluzioni e cedolare secca. Vediamo quindi il Modello RLI editabile per la registrazione del contratto di locazione. Modello rli: cos'è e come funziona? Che cos'è il modello RLI? Il modello RLI è il modulo che serve ai contribuenti per richiedere all'Agenzia delle entrate registrazione contratti di locazione.

    Il nuovo modello RLI appena approvato dall'Agenzia delle Entrate, diventa obbligatorio dal 20 maggio Il modello è pubblicato sul sito dell'Agenzia in formato pdf ed è compilabile, una volta scaricato e stampato. Si ricorda che il modello RLI è gratuito. Devi disdire il contratto di locazione? Ecco la nostra guida.

    Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website.

    These cookies will be stored in your browser only with your consent. You also have the option to opt-out of these cookies. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience.

    Necessario Sempre attivato Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Con la casella "casi particolari", infine, possono essere indicate le eventuali fattispecie negoziali particolari contenute all'interno del contratto, con riferimento alle quali la richiesta di registrazione viene presentata o viene fatta la comunicazione di un adempimento successivo.

    In essa, nel dettaglio, vanno inseriti il codice 1 se il contratto prevede un canone diverso per una o più annualità, il codice 2 se c'è un contratto di sublocazione, il codice 3 se il contratto prevede un canone diverso per una o più annualità e si voglia assolvere l'imposta di registro per tutte le annualità. Si precisa che nella casella "tipo di garanzia" va riportato il codice 1 in caso di fideiussione prestata da terzi e il codice 2 in caso di garanzie di terzi diverse dalla fideiussione, mente nella casella "esenzioni" va inserito il codice 1 se il contratto è esente dall'imposta di bollo, il codice 2 se è esente dall'imposta di registro e di bollo, il codice 3 se è esente dall'imposta di registro se le predette imposte sono sostituite dalla Cedolare secca la casella non va barrata.

    La sezione II del quadro A, invece, va compilata in caso di adempimenti successivi relativi a un contratto già registrato, mentre deve restare vuota in caso di prima registrazione.

    La parte del modello relativa ai dati generali si chiude, infine, con la sezione relativa al richiedente e con una particolare sezione riservata alla presentazione in via telematica. Con riferimento all'opzione per la cedolare secca si precisa che essa non ha effetto se il locatore non ha preventivamente comunicato al conduttore con lettera raccomandata la rinuncia ad esercitare la facoltà di chiedere l'aggiornamento del canone a qualsiasi titolo.

    Il Modello RLI per la risoluzione anticipata e la disdetta Come accennato, il modello RLI non va utilizzato solo in fase di prima registrazione di un contratto, ma anche per tutti i successivi adempimenti.