Skip to content

INFOPARTNER.INFO

Scarica E Guarda

SCARICA MAPPE DA WIKILOC


    Scarica le tracce GPS e segui i percorsi migliori dal tuo smartphone. Scarica mappe offline gratuite per poter seguire il percorso anche in aree con scarsa. Scopri i posti più belli del mondo, scarica tracce GPS e segui i migliori percorsi su una mappa. Registra il tuo percorso con l'app, caricalo e condividilo con la. L' app wikiloc mi fa vedere i percorsi sulla mappa e mi fa vedere anche la mia Come posso scaricare le tracce da Wikiloc al mio GPS? infopartner.info › store › apps › details › id=infopartner.infocan. Registra i tuoi percorsi su una mappa, aggiungi waypoint, scatta foto lungo l'​itinerario e caricali sul tuo account Wikiloc dal tuo cellulare. Goditi mappe.

    Nome: mappe da wikiloc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:14.18 MB

    SCARICA MAPPE DA WIKILOC

    Abbiamo in tutto quasi 50 anni di esperienza nel mondo dell'elettronica analogica e digitale e oltre 23 su quello dell'informatica. Per saperne di più vedi chi siamo. Attenzione richiesta Cookie e Privacy: Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi analizzando la navigazione nel nostro sito Web. Se continui a navigare significa che accetti di utilizzarli.

    Per ottenere maggiori informazioni leggi la nostra politica sulla privacy.

    Ce ne sono tante.

    La maggior parte sono gratuite, a volte non del tutto complete. Altre sono a pagamento e in questo caso offrono veramente grandi servizi. In questo articolo invece ti spiego quali sono le migliori App per orientarsi, ovunque ci si trovi, sia che ci troviamo in un bosco, che in aperta campagna, in montagna o in città.

    Naturalmente, prima di poter installare una App devi anche sapere come fare. Nulla di più semplice. Puoi anche consultare le varie categorie, tra cui, giochi, film, libri, le classifiche delle App più scaricate, le categorie e molto altro ancora.

    Di norma, le applicazioni che scarichi sui tuoi dispositivi dispongono di un pacchetto di mappe gratuite di base. Alcune di queste mappe offrono itinerari cittadini, altre, quelle che interessano i cercatori di funghi o comunque chi vuole fare del trekking, offrono invece itinerari off-road o outdoor, che dir si voglia, ovvero su mulattiere o sentieri.

    Queste mappe devono poter esser consultabili anche offline perché non sempre durante le nostre escursioni nei boschi abbiamo connessione wi-fi e quindi possibilità di accedere ad Internet, soprattutto nelle vallate o tra i monti. Mappe offline, significa che le mappe fornite dagli applicativi, sono consultabili anche senza utilizzare la connessione internet, o senza che questa sia disponibile.

    In pratica, si tratta di vere e proprie mappe, che un tempo venivano realizzate su lenzuoloni di carta, che mai si riusciva a piegare a dovere, ma che oggi sono usufruibili anche attraverso cellulari, tablet, desktop, grazie alla digitalizzazione.

    Insomma, se la tua applicazione non possiede il dettaglio della zona in cui vorresti effettuare la tua prossima uscita a funghi, o la tua escursione a piedi o in bike, basta cercare su Google la mappa che ti interessa, verificare la compatibilità con il tuo applicativo, scaricarla, ed il gioco è fatto! Consente di geolocalizzare individuare un punto esatto sulla mappa qualunque punto, anche partendo da una foto.

    Completamente gratuito, con mappe consultabili anche offline, purché preventivamente scaricate dal database di Oruxmaps. Compatibile con un gran numero di formati di mappe tra cui lo sperimentale GeoPDF. Nella versione gratuita si ha un limite di 10 mappe da scaricare gratuitamente direttamente dalla App: per chi la utilizza durante le escursioni in MTB sarà più che sufficiente mentre per chi avesse intenzione di utilizzarla durante i propri viaggi potrebbe essere necessario un upgrade alla versione a pagamento.

    Come la maggior parte delle altre app outdoor, anche Osmand permette la navigazione delle tracce GPX, la registrazione ed il geocaching.

    Sono inoltre disponibili plugins aggiuntivi come ad esempio quello delle linee di livello o per i parcheggi. Scarica OSMAnd Wikiloc Questa applicazione è la derivazione di uno dei siti più noti per i percorsi outdoor ed una delle community più attive per quel che riguarda le attività all'aria aperta, dalla mountain bike al trekking, dal cicloturismo all'alpinismo, dallo sci all'equitazione.

    In questo caso quindi la specificità dell'applicazione non è tanto la presenza di una mappa su cui poter caricare i propri tracciati ma direttamente selezionare i tracciati della community da seguire sulla mappa.

    Le migliori App per il trekking

    Logicamente è anche possibile effettuare il processo inverso e quindi registrare il proprio percorso ed inviarlo alla community.

    Sono presenti le mappe di google online oppure è possibile scaricare offline le mappe della propria zona.

    Acquistandoli sarà possibile scaricare le mappe offline e seguire i percorsi presenti. Scarica Wikiloc Maps. La sua popolarità è dovuta in gran parte alla semplicità di utilizzo e alla presenza della funzione autorouting che crea tracciati automaticamente impostando semplicemente il punto di partenza e di arrivo.

    infopartner.info » KTM Forum Italia • Leggi argomento - Sterrati e wikiloc

    Tra l'altro l'applicazione per il trekking e l'outdoor è disponibile sia per Android che per iOS. Le mappe possono essere scaricate offline, sono presenti i punti d'interesse ed è possiibile creare un percorso da seguire.

    Scarica Maps. Sygic è un'applicazione decisamente più orientata alla navigazione in auto che non a quella outdoor ed è del tutto simile a google maps. Il vantaggio e il motivo principale per cui l'ho inserita in questa lista di questa applicazione per la navigazione è l'utilizzo di mappe offline che non necessitano della disponibilità di connessione quando si naviga.

    Scarica Sygic Altre App di cui mi è stato parlato bene ma che non ho ancora avuto l'occasione di provare sono viewranger e runtastic Quasi tutte queste applicazioni sono disponibili anche in versione PRO con alcune feature aggiuntive a pagamento, ma questo lo lascio scoprire a te Interessante anche la registrazione delle tracce e dei waypoint compresi quelli fotografici.

    Grazie a Wikiloc avremo a disposizione milioni di strade e stradine da percorrere con un semplice tocco.

    Le APP per non perdersi

    È disponibile sia su smartphone iOS e Android. La versione ufficiale è gratuita ma senza le funzioni a pagamento è molto meno efficiente rispetto alle altre già elencate. Si possono anche tracciare waypoint ed importare tracce da una memoria esterna.