Skip to content

INFOPARTNER.INFO

Scarica E Guarda

SCARICARE TRAGITTO MAPS


    Se stai partendo per una località in cui la connessione Internet è lenta, la connessione dati mobili è costosa o non è possibile accedere a Internet, puoi salvare. Dopo avere scaricato una mappa, utilizza l'app Google Maps come faresti normalmente. Se la connessione a Internet è lenta o assente, Google Maps utilizzerà. Google Maps permette di scaricare le mappe anche offline e di utilizzarle se non funziona Internet. Ma fate attenzione alla memoria disponibile sullo. Tramite l'applicazione di Google Maps è possibile scaricare le mappe e utilizzarle offline. Ma ci sono dei limiti da tener conto. Per scaricare le mappe offline su Android, apri l'app di Maps ed effettua uno swipe dal bordo sinistro dello schermo fino al centro per aprire la barra dei menu .

    Nome: tragitto maps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:35.85 Megabytes

    Me, app gratuita per scaricare e consultare mappe offline in viaggio Maps. Me, app gratuita per scaricare e consultare mappe offline in viaggio 20 Dicembre Shares Maps. Ritrovarsi senza connessione internet. Un bel problema, soprattutto se è la prima volta che metti piede in quel paese e non hai la più pallida idea di come raggiungere il tuo hotel.

    La soluzione esiste e si chiama Maps. Si tratta di una nuova applicazione gratuita che permette di scaricare la cartina di un determinato luogo sul proprio smartphone e di consultarla quando si è offline. Orientarsi in questo marasma risulta difficile per chiunque, persino per i tassisti che spesso e volentieri non conoscono la città a sufficienza. Già, ma che fare se nessuno ha un Tom Tom sotto mano e se la nostra connessione dati non funziona?

    Ecco la guida che spiega come fare. Google Maps è una delle app più utili per chi guida, non conosce le strade, o vuole sapere in tempo reale qual è il percorso più breve. Per utilizzare al meglio le funzionalità di Maps è richiesta una buona connessione, ma forse non tutti sanno che è possibile usare il navigatore di Google senza internet.

    Esatto, anche in mancanza di rete o giga, possiamo consultare Google Maps offline su smartphone e tablet senza consumare dati.

    Google: come usare Mappe offline Prima di affidarvi alle Mappe offline e partire per la vostra destinazione, tenete presente che la funzione ha dei limiti.

    Innanzitutto non sarete in grado di scaricare le indicazioni sui mezzi pubblici, in bicicletta o a piedi; non avrete informazioni in real time sul traffico, percorsi alternativi o corsia.

    Me, app gratuita per scaricare e consultare mappe offline in viaggio Maps. Me, app gratuita per scaricare e consultare mappe offline in viaggio 20 Dicembre Shares Maps.

    Ritrovarsi senza connessione internet. Un bel problema, soprattutto se è la prima volta che metti piede in quel paese e non hai la più pallida idea di come raggiungere il tuo hotel.

    La soluzione esiste e si chiama Maps. Si tratta di una nuova applicazione gratuita che permette di scaricare la cartina di un determinato luogo sul proprio smartphone e di consultarla quando si è offline.

    Orientarsi in questo marasma risulta difficile per chiunque, persino per i tassisti che spesso e volentieri non conoscono la città a sufficienza. Fortunatamente dalla versione 5. Grazie a questa funzione avremo la cartina sul telefono e con il GPS potremo seguire il nostro percorso in tempo reale senza dover consumare traffico dati.

    Vediamo passo per passo come scaricare le mappe guida aggiornata all'ultima versione dell'App La prima cosa da fare è aprie l'App e cercare la località da scaricare direttamente dal campo di ricerca, nell'esempio di fig. Cerca luogo su Google maps mobile Fig.

    Salva mappa offline Fig. Una volta scelta la dimensione clicchiamo su "scarica" per avviare il download.