Skip to content

INFOPARTNER.INFO

Scarica E Guarda

SCARICA BEVERLY 250 BATTERIA


    Salve ragazzi, ho un beverly cruiser 2e si è presentato il primo problema di elettronica: una settimana fà si è scaricata la batteria in. beverly (che adesso ho venduto) e sta dando problemi con il nuovo proprietario lo scooter scarica la batteria completamente in una notte. infopartner.info › come-avviare-la-moto-con-la-batteria. Tra le problematiche più frequenti relative ad una motocicletta, nonostante la costante manutenzione e cura, troviamo la batteria scarica. Da qualche mese ho un problema sulla scooter, dunque ho comprato una batteria nuova a marzo, l'ho collegata e finché giravo con lo scooter no problem, ma.

    Nome: beverly 250 batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:65.27 Megabytes

    Oggi collego la batteria in teoria carica , accendo il quadro, tutto ok, vado per avviare e sento solo un paio di giri del motorino misti a rumore tipo vibrazione cioè intermittenti con lo girare del motorino.

    Collego i cavi all'auto e la cosa continua, cioè pochi giri motorino e parecchio rumore di vibrazione, con contestuale calo di tensione anche dell'auto motore che tende a spegnersi e luce che si affievolisce.

    Sgasando con l'auto tra una vibrazione e l'altra cmq la moto si avvia, e stavolta staccando i cavi il motore resta acceso normalmente. Faccio scaldare, faccio un giro, minimo regolare, tutto a posto.

    Ovviamente se spengo la batteria non riesce a farlo ripartire, poco male penso. Ricollego i cavi della batteria ma stavolta dopo qualche rantolo il motorino non gira più del tutto, cioè premendo il tasto d'avviamento non succede proprio nulla, nemmeno l'auto soffre di cali di tensione, tiene il minimo senza sgasare.

    Per di più, a batteria auto collegata alla moto, moto a motore spento ed auto acceso, le luci della moto sono flebili, il clacson appena udibile Come mai? Cioè la batteria dell'auto dovrebbe far funzionare tutto egregiamente, no? Poi metto in moto a strappo, la moto si avvia, tiene il minimo, luci normali, clacson pure.

    La estraggo Yuasa YB10L-BP e scopro che in almeno 3 dei 6 "serbatoietti" della batteria il livello dell'elettrolita è sotto il livello minimo, in altri due è medio e in uno è sopra il livello massimo. Domani provo ad aggiungerci l'acqua distillata e a farlo partire attaccandolo alla batteria della macchina di casa tutte le batterie delle auto sono da 12 V o ci sono eccezioni?

    Purtroppo non ho un caricabatterie col quale fare un intero ciclo di carica.

    Secondo voi vale la pena provare a farla ricaricare da qualche meccanico? Se dovessi prenderla nuova quale sarebbe un buon prezzo? Attenzione a non invertire la polarità.

    Per quanto detto collegare il filo positivo dello spinotto centrale al polo positivo della batteria: Collegare lo altro filo al polo negativo. In detta maniera si dovrebbe "imettere" corrente nel circuito.

    Dovrebbe andare. Possibilmente chiedere l'aiuto di una seconda persona in alternativa eseguire il punto 7 con la variante 7bis. Nello specifico del Geopolis io ho quello il fusibile da 10A della presa aux sta nello stesso vano della presa, quindi se dovesse saltare per troppo assorbimento da parte della batteria scarica potremmo toglierlo e mettere il cacciavite sul quel contatto. Ecco come risolvere questo inconveniente.

    A volte potrà capitare che il vostro scooter, dopo essere stato fermo per tutta la stagione invernale, una volta tornata la primavera, non si riesca ad avviare.

    I problemi di accensione dello scooter sono molto comuni, dopo un lungo periodo di fermo. Vediamo come risolvere nel modo migliore e più efficace questo inconveniente.